Il Forziere Nascosto

il forziere nascosto logo trasparente

IL FORZIERE NASCOSTO

Cerca
Close this search box.

Il Modellino Vespa Giusto Per Te: Ecco Che Devi Sapere 2022

modellino vespa

Sei un appassionato del marchio e cerchi il miglior modellino Vespa da aggiungere alla tua collezione? Ci pensa Il Forziere Nascosto!

Prima di iniziare, però, dai un occhio alla nostra tabella con i migliori modellini Vespa del 2021, le loro caratteristiche e i link alle pagine ufficiali.

migliori modellini Vespa

kit vespa

kit vespa da montare
5/5

vespa con sidecar

vespa con sidecar
3.7/5

vespa 1978

3.5/5

Vespa 946

vespa 946
5/5

Modellino Vespa: classifica dei migliori

Di seguito, invece, abbiamo preparato per te una lista dei migliori modellini Vespa, perfetti da aggiungere al tuo scaffale o alla tua teca:

Modellino Vespa

Il modello della Vespa ha fatto la storia dei motori su due ruote, merito di un design unico al mondo e di diversi film che ne hanno consacrato in maniera indissolubile il suo ruolo da protagonista in città. 

Con il suo look vintage e la sua comodità che ne massimizza la funzionalità nei centri urbani, la Vespa è il sogno di tanti appassionati delle piccole moto e non sorprende che anche i collezionisti siano interessati alla ricerca dei tanti modellini Vespa presenti sul mercato. 

La bellezza del modellismo è la capacità di acquistare oggetti che riproducono fedelmente l’estetica delle vespe reali ma anche la possibilità di montarli, aggiungere degli accessori, personalizzarli in modo da conquistare una collezione speciale da esporre in bella vista o semplicemente da tenere per sé. In altri casi una piccola Vespa viene utilizzata anche per far giocare i più piccoli, distillando quella profonda passione che li accompagnerà per tutta la loro vita da adulti.

Vespa modellino: guida alla scelta

Prima di effettuare un acquisto è necessario attuare delle scelte in modo da poter comprare un prodotto che merita fino all’ultimo centesimo. Ad esempio per scegliere un ottimo modellino bisognerà prima di tutto valutare se si desidera l’acquisto di un oggetto dinamico o statico

Nel primo caso infatti la Vespa potrà essere azionata e fatta correre lungo una superficie, facendo gare con altre Vespe o altri modellini a due ruote oppure semplicemente per la gioia di veder correre una moto in miniatura. Nella maggior parte dei casi però i modellini delle moto sono statici ovvero sono un insieme di parti assemblate che presentano solo due ruote che si muovono quindi in maniera meccanica. 

vespa modellino

Un altro fattore molto importante è se il modellino è apribile oppure no, questo perché la maggior parte dei collezionisti quando si tratta di acquistare modellini già montati o di seconda mano tendono a preferire i modellini non apribili in quanto presentano delle linee realistiche e senza alcun tipo di disallineamento. 

La terza caratteristica da valutare è la qualità dei materiali, possono essere di legno, di plastica, di acciaio dipinto e in base a questa qualità ci sarà un prezzo differente. Se il tuo scopo è quello di riempirti di modellini resistenti, durevoli nel tempo e che elevino la tua collezione a una qualità superiore allora preparati a spendere tanto. 

Se invece vuoi iniziare partendo da qualche modello economico, il mercato ha un’ampia offerta e alcune proposte hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo per cui dovrai solo scovare il modello giusto. In questo articolo proveremo a darti una mano e tratteremo diversi modelli, mettendo al setaccio le caratteristiche principali e i fattori che potrebbero far pendere l’ago della bilancia verso l’acquisto definitivo.

Modellino Vespa scale

È d’uso comune specificare la scala vicino a un modellino in modo da far capire al compratore quanto sia piccolo l’oggetto davanti a sè, ad esempio nel modellismo dei trenini, le scale hanno numeri o una lettera maiuscola e questa definisce un parametro preciso, nel caso delle moto invece viene solitamente utilizzata una scala numerica che può essere ad esempio:

  • 1:22, molto comune per i plastici;
  • 1:32, che sono le scale di grande dimensioni, molto comune in Europa;
  • 1:87 e 1:64;
  • la scala più piccola al mondo è 1:480 anche se è poco comune.

Più piccolo è il modellino, più ci sarà una certa difficoltà nell’imprimere dettagli perfetti e che corrispondono alla realtà, per cui in linea generale una scala non troppo piccola riesce a preservare il design della Vespa e senza incorrere in rifiniture grossolane o minimaliste. 

La scelta di una scala piuttosto che di un’altra è soggettiva per cui sarai tu ad acquistare il modellino che più ti piace. Però i collezionisti suggeriscono di seguire al massimo un paio di scale in modo da avere una eterogeneità nella collezione e, in linea generale, la scala 1:87 fino alla 1:43 sono tra le più comuni.

Modellino Vespa 1:18

La scala 1:18 ha dimensioni compatte ma che riescono a ottenere un livello di dettagli coerente e ben fatto

Nel caso della Vespa, abbiamo un modellino che misura più o meno sui 10 cm, ad esempio la Vespa del produttore Maisto, che è disponibile in moltissimi colori in quanto ha creato una vera e propria collezione per gli amanti di questo motore. Osservandolo da vicino c’è tutto quello che è un marchio riconoscibile della Vespa: dal fanale centrale alla scocca bombata. 

Il costo è davvero irrisorio però corrisponde anche a una certa fragilità per cui se acquistata per aggiungere un piccolo modellino alla tua collezione allora va benissimo, altrimenti è meglio non acquistarlo se il tuo scopo è il gioco perché potrebbe non essere performante

Ovviamente c’è anche spazio per modelli più vintage, sempre di Maisto, la Vespa 150 1956 con scala 1:18 e che riproduce fedelmente il modello anni 50. Anche in questo caso come il precedente abbiamo un modello che va tenuto per esposizione e non utilizzato per giocare. Facendo una dovuta ricerca è molto semplice trovare anche modellini del 1978, del 1946 o del 1969.

Modellino Vespa da montare

Se desideri montare una Vespa e diventare parte integrante di un progetto che è molto più di una semplice moto da esposizione allora dovrai cercare un modellino da montare e di questo genere ne esistono tantissimi

  • Kit Italeri
  • Kit Quay

Ad esempio Italeri ne propone uno in scala 1:19 il cui modello in plastica è da assemblare e colorare. All’interno troverai tutto il necessario per l’assemblaggio compreso la colla, i colori e un manuale d’istruzioni così da essere sicuro di aver fatto un lavoro a regola d’arte. Tutti i pezzi combaciano molto bene, anche se forse potrebbe essere necessario carteggiare qualche pezzo per evitare sbavature, il risultato necessità di tanta pazienza però ne merita tutto il tempo impiegato. 

Ci sono anche modelli più particolari come quello di Quay che è una Vespa woodcraft, ottenuta solo grazie all’assemblamento di pezzi di legno pretagliati. Tutto quello che dovrai fare quindi è quello di leggere bene il libretto di istruzione di montaggio, fare attenzione quando prendi i ritagli, premerli insieme e inserirli secondo quanto scritto grazie al semplicissimo sistema di numerazione e ammirare il risultato finale.

La Vespa avrà quindi una forma essenziale ma riconoscibile, in un bel colore legno nudo che potrai anche verniciare qualora fossi particolarmente ispirato.

modellino vespa 50 special

Vespa Piaggio modellini

Il modello Piaggio della Vespa è stato lanciato sul mercato nel ’46 e rappresenta sicuramente una pagina storica per l’Italia in quanto è stato uno dei progetti meglio riusciti nella storia dei motori. 

  • Piaggio Giochi Preziosi
  • Piaggio NewRay 1:12
  • Piaggio NewRay 1:6

Giochi Preziosi propone una serie di modellini della Piaggio in scala 1:32, i modellini sono disponibili in diverse varianti e colori per cui puoi collezionarli tranquillamente tutti dato che il prezzo è modico. Tutti i dettagli corrispondono al progetto reale e hanno una fantastica verniciatura molto resistente al tempo. 

Se desideri una scala diversa, c’è la scala 1:12 di NewRay che propone una Vespa Piaggio targata ufficialmente dall’azienda italiana, con ruote girevoli e una struttura realizzata interamente in metallo e plastica per cui molto resistente e di ottima qualità

Sempre della stessa azienda costruttrice ne esistono tante varianti e colori ma sicuramente uno dei più interessanti e il modellino Vespa Piaggio 150 in scala 1:6, anche compatibile con il sidecar della stessa azienda, da attaccare direttamente alla moto. Tutto ciò crea un modellino sicuramente più ricercato e che non può mancare in una collezione dedicata alla Vespa. Tutte le parti sono resistenti e durevoli per cui non c’è da dubitare circa la la qualità di costruzione, che è destinata a durare per molto tempo a prescindere dall’utilizzo e dal tempo.

Modellino Vespa 50 special

La Vespa 50 Special, prodotta dalla Piaggio, è stata una punta di diamante per tutti gli anni ’70 in quanto ebbe un successo enorme tra i giovani di quella generazione e che risulta tra le più vendute dall’azienda.La sua fama è proseguita anche nei decenni successivi e trova sicuramente spazio in una collezione. 

  • NewRay 50 Special
  • Maisto 50 Special

NewRay propone una Vespa 50 Special in scala 1:6. Le sue ruote sono girevoli, c’è anche un cavalletto che può essere nascosto o elevato, con una struttura già montata realizzata in plastica e ben dettagliata. 

Maisto propone invece la 50 Special del 1969 in scala 1:18, con una struttura in metallo pressofuso, dettagli in plastica e un piedistallo nero perfetto per esporre la Vespa.

Tutti i materiali sono di alta qualità, a partire dalle ruote in gomma che provengono da una fibra ecologica così come il sedile in plastica ABS che ha la trama e le cuciture originali del sellino della 50 Special – merito di una rifinitura artigianale che aggiunge bellezza e pregio al modellino – o ancora il serbatoio del carburante in lega con logo ben visibile. Insomma tutto ciò che fa di un modellino un vero e proprio motivo di vanto per gli appassionati.

Modellino Vespa 125 primavera

Nata alla fine degli anni ’60, la Vespa 125 Primavera è un’altra pagina della storia della Piaggio in quanto ha avuto moltissimo successo fino al 1983. Tutto questo successo venne assicurato dai giovani del tempo in quanto bastava aver compiuto 16 anni per poterla guidare e quindi muoversi in tutta comodità in giro per la città.

modellino vespa da montare

Divenne quindi un simbolo di riscatto della socialità giovanile e quindi a quel tempo avere una Vespa 125 Primavera era come avere oggi uno smartphone in età adolescenziale. 

  • NewRay 125 Primavera
  • Maisto 125 Primavera

Per avere dei modellini potrai guardare ad esempio i diversi modellini della NewRay in scala 1:12, con una struttura in metallo e plastica e diverse colorazioni. I modellini della NewRay hanno davvero tanti dettagli, alcuni fatti a mano, che rendono la somiglianza realistica e sembrerà di trovarti davvero in sella a un modellino rimpicciolito

Quelli della Maisto sono in scala 1:18 e con un piano di supporto, molto utile qualora tu volessi esporre i modellini in vetrina. I modelli sono già montati però puoi divertirti anche a spostare alcuni accessori come il rubinetto della benzina, quest’ultimo compatibile anche con la 125 Primavera prodotta da RMS.

Modellino Vespa 150 GS

La Vespa 150 Gran Sport è un modello del 1954 e ha un’estetica distintiva, con la sua scocca lunga, il manubrio molto sottile e leggero e una linea più affusolata rispetto ai modelli più famosi. 

Per avere un esempio della Vespa 150 GS basta acquistare il modellino 1:12 della NewRay che ne riprende fedelmente il modello originale, con materiali in alluminio allegati a materiali in plastica. 

Sempre stessa attenzione nei confronti dei dettagli e la presenza sul mercato di moltissimi accessori da poter acquistare per sostituire quelli basic come ad esempio il fanale posteriore di colore rosso brillante oppure il clacson cromato con batteria o ancora il contachilometri a ventaglio. Sarà quindi molto divertente acquistare un prodotto basic e riuscire poi a trasformarlo in qualcosa di più personale e unico.

Modellino Vespa 946

La Vespa 946 è stata presentata nel 2012 ed è un omaggio al modello classico della Vespa aggiungendo alcuni dettagli innovativi come ad esempio dei cerchi più grandi e prese d’aria laterali. Lo stesso nome 946 è un tributo all’anno in cui la Vespa venne brevettata ovvero nel 1946. 

  • CYPP 946
  • HCEB 946

Un modellino è stato creato dall’azienda CYPP con una struttura di metallo e plastica, in scala 1:18 e diversi colori disponibili. Il serbatoio è in lega mentre la plastica utilizzata è in ABS con ruote di gomma di alta qualità. C’è anche un treppiede retrattile, lo specchietto retrovisore e tante altre piccole attenzioni come gli effetti d’urto della ruota posteriore. Ottimale per collezionismo, esposizione ma anche gioco o semplicemente per decorarla. 

Stessa scala per HCEB che risulta leggermente più pesante, il modello non ha alcun tipo di sbavatura, le superfici sono lisce, le rifiniture sono fedeli alla realtà e ha un ottimo rapporto qualità prezzo per cui è particolarmente consigliata per gli appassionati di collezionismo.

Modellini Vespa d’epoca

È molto semplice acquistare un modellino di Vespa d’epoca in quanto la maggior parte delle aziende si concentrano su alcuni modelli con grande riguardo verso il vintage, dato che il mercato è pieno di collezionisti che sono dei veri appassionati dei decenni passati. 

Ad esempio Lucky Car è un’azienda che propone la Vespa Piaggio del 1978 gtr scala 1:18. Si tratta di un meraviglioso modello perché le due ruote sono girevoli e si muovono in maniera fluida; il treppiede può essere utilizzato e la ruota posteriore ha un effetto ammortizzatore per dare un maggiore realismo. I materiali di alta qualità sono un concentrato di lega di zinco, gomma e plastica ABS però si tratta di un modello statico che non deve essere utilizzato come giocattolo ma unicamente per rimpinguare la tua collezione di Vespe.

modellini vespa

Modellini Vespa collezione

Una collezione di modellini Vespa può essere infinita e ricca di versioni e colorazioni per cui hai davanti a te un percorso lungo e ricco di scelte da fare. Cerca sempre di trovare una coerenza e acquistare i modellini che hanno fatto la storia del marchio, ma al tempo stesso aggiungere anche alcune chicche peculiari

Come ad esempio il modellino d’epoca vintage in metallo in scala 1:6 creato da Dynasun Art: in questo modellino Vespa c’è una scelta di uno stile molto diversificato rispetto a quelli che sono i modellini fedeli e può riuscire a dare un tocco di personalità e originalità alla collezione di un amatore – specialmente perché si ha una una ricerca vintage che si sposa benissimo con lo stile industriale del modello originale. 

Essendo un’opera fatta interamente a mano, aggiunge anche unicità alla collezione così avrà un ulteriore motivo per essere esposta agli occhi di altri appassionati come te.

Modellini Vespa

Adesso che hai conosciuto alcuni marchi che producono miniature di modellini di Vespa e diverse varianti storiche del marchio, potrai barcamenarti con più consapevolezza in questo mondo, sicuro di trovare degli esemplari meritevoli di essere acquistati e che trasformeranno la tua collezione in qualcosa di molto di più.

Se sei un neofita, ricordati che questo ambito non è solo una branchia del collezionismo di modellini di moto: è amore per un brand unico e storico!

bottone

1 commento su “Il Modellino Vespa Giusto Per Te: Ecco Che Devi Sapere 2022”

Lascia un commento

Picture of Il Forziere Nascosto
Il Forziere Nascosto

L'unico blog per veri Nerd, creato da veri Nerd

5/5 - (1 vote)