Il Forziere Nascosto

il forziere nascosto logo trasparente

IL FORZIERE NASCOSTO

Cerca
Close this search box.

Modellini Navi da Guerra: I migliori modellini del 2022

modellini navi da guerra

Sei alla ricerca dei modellini di navi da guerra giusti per te? Scopriamo insieme i migliori modellini di navi da guerra da costruire oppure già costruiti !

Prima di iniziare, però, dai un occhio alla nostra tabella con i migliori modellini navi da guerra del 2022, le loro caratteristiche e i link alle pagine ufficiali.

migliori modellini navi da guerra

nave da guerra bismarck

5/5

nave da guerra giapponese

3.7/5

nave da guerra romana

modellini navi da guerra de agostini
3.5/5

millenium falcon

5/5

Modellini navi da guerra: classifica dei migliori

Di seguito, invece, abbiamo preparato per te un elenco dei migliori modellini navi da guerra, perfetti da aggiungere al tuo scaffale o alla tua teca:

Modellini navi da guerra

Il modellismo navale è uno degli hobby più belli che possano esistere, anche se definirlo un mero hobby è riduttivo, in realtà è una vera e propria passione. Bisogna essere davvero amanti di questo genere per far sì che la tua collezione possa essere personale, reale e di valore. Tutti possono acquistare un modellino di nave da guerra ma se non si conosce la sua storia, il suo operato, le sue specifiche e tutto ciò che la riguarda allora non ha alcun senso continuare.

Ogni nave da guerra ha la sua storia personale, le missioni che ha affrontato, i grandi comandanti che l’hanno guidata e non conoscere questi dati sarebbe come disonorarle. Il modellismo navale si divide a sua volta in diverse categorie: c’è il modellismo statico, dinamico, in legno, in metallo, in plastica e tanto altro. In genere ogni collezionista si specializza in uno solo di questi settori, in questo modo può acquisire una buona esperienza e avere solo i modelli che più gli interessano, questo ovviamente non è una regola e se desideri avere modelli di diverse tipologie puoi sempre farlo.

Alcuni modellini di navi da guerra sono talmente realistici da essere delle vere e proprie opere d’arte e questo implica anche che il loro costo sia molto elevato, possedere uno o più di questi modellini potrebbe essere la ciliegina sulla torta per la tua collezione ma se sei agli inizi è meglio non cominciare da subito con questi altrimenti si perderebbe il gusto di vedere crescere la propria raccolta, inoltre se non hai abbastanza esperienza potresti spendere più del dovuto e ritrovarti con una nave pagata tanto ma che in realtà non vale nulla. La pazienza è una delle caratteristiche che contraddistingue i collezionisti navali, tu ce l’hai?

Come scegliere un modellino nave da guerra?

Arriviamo ora a uno dei punti più importanti per un collezionista di navi da guerra, che sia esso un novizio o un collezionista navigato: la scelta del modellino da acquistare. Il mercato offre una selezione immensa di modelli ma quale scegliere? Anzi, la domanda giusta è: come scegliere? La risposta richiede un discorso molteplice in quanto i fattori da prendere in considerazione sono tanti.

modellini navi da guerra radiocomandati

La prima specifica da valutare è la grandezza del modellino, ognuno di essi è riprodotto in scala e le sue misure possono variare di molto quindi prima di effettuare un acquisto ti consigliamo di controllare attentamente le misure effettive e la scala del modello.

Questo è decisivo soprattutto per il modellismo navale in quanto le dimensioni sono proporzionali all’accuratezza dei dettagli, ovvero, una nave da guerra di dimensioni ridotte potrebbe non avere una cura dei dettagli degna di una collezione, viceversa, un modello di grandi dimensioni è più probabile che sia ben dettagliato anche nei minimi particolari.

Questo fattore si rivela importante anche perché c’è da considerare lo spazio a tua disposizione per la collezione, se non ne hai abbastanza dovrai necessariamente optare per modellini piccoli, in questo modo potrai averne di più e creare una collezione estesa. Inoltre, bisogna considerare se il modellino è già costruito o se si vuole acquistare un modellino da costruire. 

Ovviamente il costo è uno dei primi fattori da controllare, una collezione giovane avrà bisogno di tempo per crescere e diventare unica, per iniziare è consigliabile non investire cifre altissime in modo da non bruciare subito l’eventuale budget a disposizione, ci sarà tempo per acquistare i modelli più importanti e costosi. Inizialmente è meglio farsi le ossa e propendere per i modelli più basic che comunque hanno il loro fascino e possono rendere davvero ammirabile una collezione.

Come creare una collezione modellini navi da guerra

Per iniziare correttamente una collezione di modellini di navi da guerra devi ragionare come se ne stessi costruendo una, partendo dalle basi fino ad arrivare al ponte di comando. Questo vuol dire che dovrai innanzitutto capire che genere di collezione desideri possedere: statica, dinamica, da costruzione, preassemblate e via discorrendo.

A questo punto puoi iniziare a valutare i primi acquisti seguendo le linee guida che hai letto prima ma senza dimenticare si tratta di suggerimenti e non di regole quindi se il tuo cuore ti dice che un modellino in particolare ti piace e non puoi non averlo nella tua collezione allora vuol dire che così deve essere. Puoi però prendere in considerazione l’idea di acquistare come primo modello uno che già conosci, per esempio una nave da guerra che hai visto in un film, dal vivo in qualche porto o in un documentario o che comunque apprezzi già di suo.

In questo modo avrai il tuo modello preferito già nelle tue mani e potrai proseguire negli acquisti. L’informazione è davvero importante in quanto possedere tante navi ma non conoscere nulla al riguardo è molto triste e dimostra che in realtà non hai passione per quello che fai.

Crea la tua collezione a tua immagine e arricchiscila di modelli che ti rappresentano, per esempio se ami anche gli aerei potresti specializzarti nelle portaerei, se sei amante della storia puoi collezionare modelli della Seconda Guerra Mondiale oppure quelle antiche dei romani, dei greci e via discorrendo. In ogni collezione che si rispetti c’è sempre bisogno di coerenza, le collezioni seguono un filo conduttore ed è questo uno dei punti che possono renderle uniche e di valore.

Modellini navi da guerra già costruiti

Per chi non ha tempo e la pazienza necessaria per costruire i propri modelli di navi da guerra c’è una valida alternativa, i modellini già costruiti. Questi possono essere sia in legno che in plastica o metallo e alcuni di questi sono artigianali mentre altri industriali, il loro valore può essere variabile in base ai fattori visti in precedenza.

Questi modellini sono tra i più venduti in assoluto e in commercio se ne possono trovare davvero tanti e tutti diversi tra loro, inoltre è anche possibile trovarli in scala ridotta in modo da poterne possedere tanti senza troppo ingombro. I modellini già costruiti sono pronti all’uso, basta scartarli, posizionarli sul loro piedistallo e metterli al loro posto nella vetrina, bacheca o mensola. Un altro punto a favore di questa categoria di modellini è che il loro costo è molto spesso contenuto e questo comporta che potrai acquistare diversi modelli senza necessariamente spendere troppo.

Ovviamente ci sono anche i modelli rari, quelli a tiratura limitata o che sono estremamente realistici e quindi il loro prezzo aumenta notevolmente. Una tipologia di modelli già costruita ma che comunque richiede la mano del collezionista è quella dei modellini già costruiti ma senza essere dipinti, in questo caso dovrai essere tu a dipingerli cercando di rendere onore ai modelli originali. Per fare ciò dovrai fornirti di mano ferma, pazienza e degli attrezzi necessari, questi sono pennelli di diverse misure, colori specifici per i materiali dei modellini e un posto di lavoro ben illuminato, magari con una lente d’ingrandimento in caso di particolari molto piccoli.

Modellini navi da guerra da costruire

I kit di costruzione dei modellini delle navi da guerra sono il culmine per un collezionista. Questi modelli riescono a essere fedeli fin nei minimi particolari ma ovviamente sarà necessaria moltissima pazienza, tantissime ore di lavoro e un posto dove poter lavorare in tutta tranquillità. Qui entriamo in un mondo del tutto diverso in quanto i collezionisti che si costruiscono da soli i propri modellini sono persone che hanno una vera passione per questo genere di cose, quindi se sei desideroso di metterti alla prova con uno di questi kit dovrai essere certo di volerlo.

Questo anche perché i kit di un certo livello, quelli che per intenderci sono completi di tutti i pezzi, dei particolari piccoli e di tutti gli accessori necessari a completare al meglio il modello, hanno dei costi anche molto elevati. Considera che una nave da guerra è sempre ricca di particolari, dalle armi presenti sul ponte fino alle piccole finestre delle cabine e questi dettagli possono essere particolarmente insidiosi per chi è alle prime armi.

Esistono anche dei modellini di nave da guerra che oltre a riprodurre l’aspetto esterno della nave, hanno anche l’interno da costruire, si parla delle cabine, della sala motori o della mensa, dell’armeria e via discorrendo. Questo particolare tipo di modellini è estremamente complesso da costruire e può richiedere anche anni per essere ultimato. Proprio per questo sono destinati agli esperti del settore, a persone che hanno questa passione da anni e che hanno acquisito un’esperienza enorme.

modellini navi da guerra italiane

Modellini navi da guerra italiane

Anche l’Italia, ovviamente, ha la sua flotta di navi da guerra suddivise tra portaerei, fregate e incrociatori. Molte di queste sono impegnate nel controllo del Mediterraneo mentre altre sono dispiegate nelle zone calde del Globo nelle varie missioni di pace a cui la Marina Militare Italiana prende parte. Molti collezionisti nostrani scelgono di collezionare solo le nostre navi per una questione di patriottismo ma anche perché riuscire a completare un’intera flotta navale potrebbe avere un valore immenso.

Ovviamente in commercio ci sono anche le navi storiche della nostra Marina, come quelle dei conflitti mondiali o quelle che ormai sono in disarmo. Trattandosi si un numero finito di navi da guerra è facile riuscire a completare la collezione e potresti anche decidere di acquistare i modelli di un certo valore per rendere la tua collezione unica.

Modellini navi da guerra americane

Le navi da guerra americane sono famose in tutto il mondo, sono dotate delle più recenti tecnologie e hanno armi da far impallidire i film di fantascienza. I modellini sono reperibili ovunque, dal semplice negozio di modellismo sotto casa fino alla rete. Considerando l’enormità della flotta americana è quasi impossibile riuscire ad avere tutti i modellini però potrebbe essere considerata una sfida.

Per esempio Revell propone un modello in scala 1:350 della Bismarck. Il modello è in plastica e consta di 659 pezzi da assemblare. I dettagli sono resi in maniera ottimale e il costo è abbastanza accessibile a tutti. Per questo potrebbe essere considerato un ottimo punto di partenza per la tua collezione.

Tamiya, un costruttore giapponese di modellini di navi propone molte navi da guerra americane in kit di montaggio tra cui la Missouri, la New Jersey e tante altre. Questi prodotti sono abbastanza economici e risultano ricchi di dettagli, per questo molti collezionisti si affidano a questi per la loro collezione.

Modellini navi da guerra in legno

Il legno è forse il materiale più nobile per i modellini di navi ma nella maggior parte dei casi si trovano esclusivamente quelli in kit di montaggio. Esistono molti prodotti in commercio ma riuscire a trovare un modellino di nave da guerra dell’epoca moderna non è facile in quanto la maggior parte di questi viene realizzato in altri materiali. Tuttavia ti sarà possibile trovare navi da guerra antiche, le antiche fregate e vascelli dell’era coloniale per esempio o ancora quelle dei pirati e tanto altro.

C’è anche la possibilità di acquistare modelli di nave da guerra in legno da dei produttori privati, ovvero persone che hanno della loro passione un vero lavoro, creando da se i propri modelli e mettendoli in vendita. Questi però rientrano in una categoria artigianale e possono aver dei costi davvero esorbitanti. Alcuni di questi vengono addirittura venduti all’asta e rappresentano il culmine per ogni collezionista, ti basti pensare che ci sono dei modellini di questo genere esposti nei musei o che vengono riuniti in mostre.

Modellini navi da guerra metallo

Le navi da guerra in metallo sono molto comuni, generalmente sono realizzate con degli stampi in pressofusione e i dettagli vengono resi in maniera estremamente fedele all’originale. Generalmente si tratta di modelli in scala ridotta a causa dell’eccessivo peso che avrebbero modelli più grandi.

modellini navi da guerra metallo

Tuttavia ci sono dei casi di modelli in metallo di dimensioni maggiori con una resa incredibile ma anche con un costo decisamente alto. Il fattore misure ridotte potrebbe essere un punto decisamente a favore in quanto potrai acquistare diversi modellini senza avere necessità di grandi spazi per esporli. Anche in questo caso il prezzo varia di molto in base a cosa cerchi, la cura per i particolari, per i colori, il materiale e altro incidono sul prezzo finale e di conseguenza sul valore complessivo della tua collezione.

Modellini navi da guerra radiocomandati

I modellini di navi da guerra radiocomandati hanno un capitolo a se, sono molto richiesti e rappresentano un approccio attivo al modellismo in quanto sarai proprio tu a pilotarli e farli navigare in ogni tipo di acque. Ovviamente ci sono molti modellini di navi radiocomandati che rientrano nei giocattoli ma esistono anche quelli professionali che hanno un costo molto elevato, sono in grado di raggiungere velocità elevate e, in alcuni casi, hanno anche la possibilità di sparare realmente, ovviamente a salve. Questi ultimi sono estremamente rari e costosi. Iniziare una collezione di questi modellini richiede moltissimo spazio viste le dimensioni molto elevate tuttavia, uno o due modelli potrebbero stare bene nella tua collezione.

Modellini di navi da guerra

La collezione di modellini di navi da guerra risulta essere una tra le più belle possibili, a volte occorrono stanze intere per metterle in mostra ma ne vale assolutamente la pena. Se stai pensando di iniziarne una ricorda di valutare attentamente ogni aspetto dei modellini, soffermati soprattutto sul creare una collezione coerente, ovvero che racchiuda una serie di navi appartenenti a categorie simili o attigue come incrociatori, fregate o portaerei.

bottone

Lascia un commento

Picture of Il Forziere Nascosto
Il Forziere Nascosto

L'unico blog per veri Nerd, creato da veri Nerd

5/5 - (1 vote)