Il Forziere Nascosto

il forziere nascosto logo trasparente

IL FORZIERE NASCOSTO

Cerca
Close this search box.

Giochi Da Tavolo Vecchi 2022: Fanno Davvero Buon Brodo?

giochi da tavolo vecchi

Vuoi riscoprire il fascino dei giochi da tavolo vecchi di 10, 20, 30 o 40 anni (e anche più)? Il Forziere Nascosto ti farà fare un tuffo nel passato!

Prima di addentrarci nella storia del gioco da tavolo, diamo un’occhiata alla nostra tabella con i migliori giochi da tavolo vecchi del 2021, le loro caratteristiche e i link alle pagine ufficiali.

migliori giochi da tavolo vecchi

risiko

risiko
5/5

mahjong

mahjong giapponese
3.7/5

monopoly

3.5/5

scacchi e dama

3.5/5

Classifica dei migliori giochi da tavolo vecchi

Di seguito, invece, abbiamo preparato per te un elenco dei migliori giochi da tavolo vecchi:

Giochi da tavolo vecchi

Moltissimi giocatori di giochi da tavolo sono attratti maggiormente dai titoli nuovi. Eppure non dobbiamo mai dimenticare che se non fosse per i giochi da tavolo vecchi, i nuovi non esisterebbero. Questo perché in molti casi, in fase di creazione, viene preso spunto proprio dai titoli datati per creare qualcosa di nuovo e innovativo.

I titoli vecchi mantengono ancora oggi il loro fascino ed esiste una grande schiera di giocatori che li esalta e li pone in primo piano rispetto alle nuove uscite. Considera anche che moltissimi di questi giochi vengono giocati ancora oggi, ti basti pensare agli scacchi, al backgammon, o ancora il Risiko o il Monopoly se proprio vogliamo cercare in un’era più recente.

Gli estimatori di questi giochi riescono a vedere oltre le date e sono in grado di apprezzarne le meccaniche, le regole, le tematiche e tutto ciò che li circonda. Ce ne sono per tutti i gusti, da quelli per bambini fino a quelli impossibili dove bisogna essere dei veri esperti di gioco per poterci giocare.

Se vuoi cercare il gioco da tavolo vecchio che fa per te ricorda di considerare ogni aspetto, anche quello che potrebbe sembrare irrilevante, in quanto potrebbe essere proprio quello a farti cambiare idea o a eliminare il gioco dalla tua lista. Vediamo insieme una raccolta dei giochi da tavolo più datati in modo da fornirti una visione d’insieme dell’argomento.

il vecchio gioco da tavolo

Gioco da tavolo più vecchio del mondo

Non pensare che nei tempi antichi le persone non avessero dei passatempi come i giochi da tavolo. Nel corso della storia si sono alternati giochi e rivisitazioni che hanno portato i giochi da tavolo a quello che oggi ben conosciamo. Per riuscire a trovare il gioco più antico del mondo dobbiamo spostarci molto indietro con le lancette e arrivare fino ai tempi dell’Antico Egitto.

Qui sono stati ritrovati alcuni reperti del gioco da tavolo più antico del mondo e si tratta di Senet. Un gioco per due persone che per certi versi potrebbe somigliare a una scacchiera.

Tuttavia, oltre all’aspetto ludico, si suppone che ci sia anche un aspetto religioso in quanto moltissimi reperti sono stati ritrovati proprio nelle tombe di alcuni faraoni del tempo. La plancia era una sorta di scacchiera da 30 caselle, divisa in 3 file da 10 dove ogni giocatore aveva le sue pedine.

Le regole e molti altri aspetti non sono arrivati fino ai giorni nostri, ma esistono diverse teorie al riguardo in base a degli studi effettuati. Molto probabilmente lo scopo era quello di far uscire dalla scacchiera tutte le pedine e per farlo si dovevano tirare una sorta di dadi che decretavano il numero di mosse disponibili per ogni turno.

Ad oggi questo gioco è stato riproposto ed esistono diverse varianti a cui giocare. Inoltre ci sono anche delle pubblicazioni in merito nel caso in cui la curiosità ti dovesse spingere a saperne di più sull’argomento.

Giochi da tavola da due persone vecchi

Considerando che i giochi da tavolo sono probabilmente nati come passatempo per due persone possiamo immaginare che i primi e più vecchi giochi da tavolo siano esclusivamente per due persone. Come Senet, che abbiamo visto in precedenza, ci sono dei giochi che hanno fatto la storia e che ad oggi sono giocati comunque da tantissime persone.

  • Scacchi
  • Dama
  • Mahjong

Vediamo per esempio gli Scacchi che quasi sicuramente sono l’icona dei giochi da tavolo. Qui si simula una vera battaglia tra due fazioni, e lo scopo finale del gioco è quello di catturare il re avversario. Per farlo avrai a disposizione diversi pezzi, o pedine, da muovere in base alle loro caratteristiche.

Dovrai anche cercare di mangiare i pezzi più importanti dell’avversario per indebolirlo e fare in modo che non possa bloccare il tuo gioco. Si gioca a turni e in genere i primi a muovere sono i bianchi. La scacchiera è formata da 64 caselle a colori alternati (bianche e nere) e i pezzi vanno posizionati nel modo corretto affinché la partita possa iniziare.

Questo gioco è tra i più completi e complessi mai realizzati, dove strategia, tattica, intuito e bravura sono alla base se si vuole riuscire a vincere. Ad oggi esistono tornei, campionati e gare di ogni genere; inoltre alcuni giocatori possono essere considerati dei veri professionisti che fanno degli scacchi la propria ragione di vita.

Anche la Dama, che risale presumibilmente intorno al 1200 è tra i giochi più famosi del mondo. Esclusivamente per due persone, è un gioco per alcuni aspetti simile agli scacchi in quanto il tavolo di gioco è identico. Le pedine sono tutte uguali e si muovono esclusivamente in senso diagonale; per mangiare una pedina avversaria devono letteralmente saltarla.

Quando una pedina arriva in fondo alla scacchiera viene promossa e diventa una dama – pezzo che non può essere mangiato dalle altre pedine ma solo da un’altra dama. Vince chi elimina tutte le pedine avversarie.

Giochi da tavolo per bambini vecchi

È giusto che anche i bambini abbiano dei giochi da tavolo adatti alla loro età e che quindi siano semplici e divertenti, in grado di catturare la loro attenzione e che possano anche insegnare qualcosa.

  • Gioco dell’Oca
  • Shangai

L’importanza di intrattenere i bambini in modo intelligente era noto anche nei tempi passati. Infatti c’era un gioco, noto anche oggi, che catturava i bambini, ma anche gli adulti, per tantissime partite e stiamo parlando del Gioco dell’Oca. Nonostante le sue origini siano antichissime, le prime notizie sulla versione che conosciamo oggi, ovvero quella con il percorso a serpente e le regole odierne, risale alla seconda metà del 16° secolo.

Il gioco è estremamente semplice: bisogna tirare i dadi e muovere la pedina lungo il percorso fino ad arrivare al traguardo; il primo che lo raggiunge si aggiudica la partita. Ovviamente non può essere così banale, e infatti ci sono alcune caselle con degli imprevisti o dei bonus. Per esempio le caselle Oca, poste ogni nove, consentono di muovere ulteriormente la pedina di passi pari a quelli effettuati in precedenza, oppure la 31 e la 52 dove si resta bloccati fino a quando un altra pedina non arriva sulla medesima casella. Il gioco è perfetto per i bambini e per unire la famiglia in una serata ludica.

Un altro gioco dalle antiche origini adatto anche ai bambini – in quanto può aiutare lo sviluppo della manualità e del collegamento occhio/mano – è lo Shangai. Qui lo scopo è raccogliere il maggior numero possibile di bastoncini di legno evitando di muovere quelli vicini. Per farlo bisogna essere concentrati e avere la mano estremamente ferma.

Vince chi riesce a ottenere i bastoncini con il maggior numero di punti. Si tratta di un gioco davvero unico nel suo genere, in grado di soddisfare la voglia di competizione dei piccoli e degli adulti. Inoltre non richiede tanto spazio e può essere facilmente trasportato per giocare ovunque, anche in treno.

giochi da tavola per due persone vecchi

Giochi da tavolo vecchi per adulti

I giochi da tavolo vecchi per adulti contano tantissimi titoli, di diverse difficoltà e con tematiche tra le più variegate. Uno di questi, nonostante le sue vere origini siano ancora oggetto di scontri tra le diverse fonti è il celeberrimo Monopoly.

Alcuni attribuiscono la sua nascita dopo la Prima Guerra Mondiale mentre altri la fanno risalire addirittura nei primissimi anni del novecento. Quale che sia la sua effettiva nascita, si tratta comunque di un gioco antichissimo che ancora oggi raggruppa famiglie e gruppi di amici in partite lunghe e divertenti. Per giocare a Monopoly occorre essere dei buoni uomini di affari con doti di contrattazione davvero encomiabili.

Lo scopo del gioco, infatti, è quello di riuscire a mandare tutti gli altri in bancarotta e guadagnare il maggior numero di denaro possibile. Per farlo si dovranno acquistare le proprietà presenti sulla plancia di gioco, costruire eventualmente hotel e alberghi e far pagare a ogni giocatore nel caso in cui la sua pedina si dovesse fermare su una delle proprietà. Il gioco è indicato per gli adulti in quanto necessità di particolari doti che un bambino piccolo difficilmente può comprendere.

Giochi da tavolo vecchi di ruolo

I giochi di ruolo sono molto amati in quanto permettono ai partecipanti di calarsi completamente nel ruolo scelto, facendolo crescere e sviluppando alcune caratteristiche utili ai fini del gioco.

I giochi di questo genere hanno anche, in alcuni casi, la particolarità di non perdere i propri personaggi nel corso del tempo e ciò significa che gli incrementi e i miglioramenti possono essere costanti nel tempo. Uno dei giochi di ruolo più famosi di sempre è senza dubbio Dungeons & Dragons, si svolge in un mondo fantastico ed epico fatto di avventure meravigliose e scontri con mostri e creature di ogni genere.

Si tratta di un gioco molto vecchio che nel corso degli anni ha saputo rinnovarsi e tutt’ora è giocato da milioni di persone. I giocatori devono creare il proprio personaggio scegliendone le caratteristiche, i punti di forza, i punti deboli e tanto altro. A questo punto il Dungeon Master (il narratore e conduttore) da il via all’avventura fatta di esplorazione, combattimenti e tanto altro ancora.

vecchi giochi da tavolo

Giochi da tavolo vecchi strategici

I giochi strategici sono tra le tipologie di giochi da tavolo più amate di sempre perché uniscono il divertimento ludico alla contemplazione di tattiche e tutto il necessario per raggiungere la vittoria. Tra i più antichi troviamo gli stessi scacchi o la dama, ma ce ne sono altri che nonostante siano comunque datati mantengono intatto il fascino.

  • Go
  • Risiko
  • Battaglia Navale

Uno di questi è Go, un gioco da tavolo per due persone di origine cinese e la sua invenzione viene fatta risalire addirittura intorno al 2000 a.C. Lo scopo del gioco è quello di occupare una parte della plancia di gioco con le proprie pedine, ma è estremamente più facile a dirsi che a farsi in quanto si tratta di uno dei giochi più complessi e difficili in assoluto.

Un altro gioco che ha fatto la storia dei giochi da tavolo è il famoso Risiko, un gioco di guerra e strategia che necessita di grandi doti strategiche e tattiche. Qui viene simulato un conflitto globale dove vince chi riesce per primo a raggiungere il proprio obiettivo. Si gioca a turni e ogni battaglia è gestita dalla fortuna: saranno i dadi a decretare vittoria e sconfitta. Questo gioco è oggi tra i primi posti per notorietà e vendite e viene venduto in tantissime varianti, alcune delle quali prendono spunto da film e serie tv.

Un gioco strategico e dall’età importante è la classica Battaglia Navale, in questo gioco per due persone bisognerà affondare la flotta avversaria cercando di capire dove è stanziata su una griglia alfanumerica. In pratica i due giocatori hanno a disposizione la propria griglia dove andranno a posizionare le diverse navi in possesso.

Il giocatore avversario tramite l’annuncio del colpo effettuato (per esempio A-1) dovrà sperare di colpire una delle navi. Il gioco è veloce e semplice e necessita di doti strategiche e di intuito. Ad oggi esistono diverse versioni del gioco, alcune tridimensionali con veri modellini di navi che possono rivelarsi davvero interessanti.

Gioco da tavolo calcio vecchio

Il gioco del calcio, soprattutto il Italia, è lo sport più seguito e acclamato in assoluto. Il mercato dei giochi da tavolo non poteva esimersi dal creare dei titoli che riguardassero questo mondo ed è per questo che ad oggi se ne possono trovare tantissimi.

Uno dei giochi calcistici più noti e probabilmente tra i più vecchi è senza dubbio il Subbuteo. Questo gioco unisce la bellezza del calcio alle abilità manuali dei giocatori in quanto il gioco simula alla perfezione una vera partita di calcio.

In pratica si gioca su una superficie piana identica in tutto a un vero campo di calcio, ovviamente di dimensioni ridottissime, e i calciatori sono delle piccole action figure con sotto una piattaforma a semisfera. Ogni giocatore, a turno, dovrà cercare di spingere uno dei giocatori verso la palla cercando di farla finire nella porta avversaria per conquistare il tanto agognato goal.

Esistono tornei anche mondiali di questo gioco e alcune edizioni hanno le squadre più famose con divise identiche a quelle originali.

Vecchi giochi da tavolo

I vecchi giochi da tavolo non perdono mai il loro fascino: sono, nonostante l’età considerati dei veri capisaldi del settore e vengono seguiti e giocati in tutto il mondo da giocatori di ogni genere.

giochi da tavolo per bambini vecchi

Se sei interessato all’acquisto di un titolo storico, che ha rivoluzionato il mondo dei giochi da tavolo o che è diventato il capostipite di altri titoli altrettanto famosi, non puoi esimerti dal provare uno di questi titoli fantastici e unici.

Ricorda che è grazie ai giochi vecchi e antichi che oggi abbiamo una così vasta scelta di giochi da tavolo con i quali divertirti in compagnia di familiari e amici. Ovviamente prima di effettuare l’acquisto dovrai prendere in considerazione tanti aspetti del gioco come il numero di giocatori, l’età consigliata, la difficoltà del gioco e tanto altro ancora.

Per farlo puoi affidarti al web, qui puoi trovare ogni genere di informazione riguardo ai giochi da tavolo in quanto esistono tantissime recensioni per ogni titolo che scegli. Per evitare di ritrovarti con un gioco che non fa al caso tuo ti consigliamo di considerare alcuni aspetti fondamentali come la rigiocabilità, questo indica il numero di volte che una partita può essere fatta prima che inizi a diventare ripetitiva e monotona, come questo ce ne sono tanti altri davvero importanti. Scegli il tuo gioco da tavolo vecchio preferito e inizia subito a divertirti.

bottone

Lascia un commento

Picture of Il Forziere Nascosto
Il Forziere Nascosto

L'unico blog per veri Nerd, creato da veri Nerd

5/5 - (1 vote)