Il Forziere Nascosto

il forziere nascosto logo trasparente

IL FORZIERE NASCOSTO

Cerca
Close this search box.

Giochi Da Tavolo Treni 2022: Cosa Giocare Con (e Sui) Vagoni

giochi da tavolo treni

Vuoi conoscere i migliori giochi da tavolo treni per divertirti con i vagoni e durante i tuoi viaggi? Ci pensa Il Forziere Nascosto!

Cosa c’è di più magico di un gioco con i treni? Negli anni addietro bastava giocare con un trenino per poter passare pomeriggi e serate entusiasmanti, lasciando che fosse la fantasia a trasportarti in una grande avventura e viaggiare in paesi sconosciuti. In alcuni casi, addirittura, c’erano dei veri e propri paesaggi completi da ammirare.

Ecco perché i giochi da tavolo con i treni sono tuttora apprezzati sia da piccoli che da adulti, senza considerare il contrappasso emotivo che provano molti dal giocare coi treni al giocare nei treni!

Prima di continuare, però, dai un’occhiata alla nostra tabella con i migliori giochi da tavolo treni del 2021, le loro caratteristiche e i link alle pagine ufficiali.

migliori giochi da tavolo treni

ticket to ride

ticket to ride standard
5/5

colt express

colt express
3.7/5

il trauma del tram

il trauma del tram
3.5/5

uno

uno
5/5

Classifica dei migliori giochi da tavolo treni

Di seguito, invece, abbiamo preparato per te una lista dei migliori giochi da tavolo treni:

Gioco da tavolo treni

In questa guida, però, ci occuperemo anche dei giochi da tavolo da usare in treno, in cui spesso ci ritroviamo a passare ore senza sapere bene cosa fare – visti anche i numerosi ritardi che caratterizzano il nostro sistema di trasporti. Ma questo è un altro discorso!

Grazie a una serie di titoli adatti al trasporto e dalle dimensioni talmente contenute da poter essere adattati a qualsiasi piccola superficie, così che anche i tragitti più lunghi e noiosi possano diventare dei viaggi assolutamente divertenti e affascinanti. In questo articolo cercheremo di farti conoscere entrambe le categorie affinché tu possa acquistare il miglior gioco dei treni secondo le tue necessità.

Gioco dei treni da tavolo

Senza indugiare oltre, addentriamoci tra i giochi da tavolo dei treni che ci faranno utilizzare i vagoni per ore e ore di divertimento in compagnia.

  • Ticket to Ride
  • Ticket to Ride Primo Viaggio
  • Colt Express
  • Colt Super Express
  • Il Trauma del Tram

giochi da tavolo dei treni

Ticket to Ride è il gioco da tavolo con i treni per eccellenza. Inventato nel 2004 da Alan R. Moon, è stato uno dei primi giochi ad avere come tema centrale una rete ferroviaria. Non sorprende che in pochissimo tempo abbia riscontrato un successo tale da meritare diversi premi come Miglior Gioco da Tavolo, International Gamers Award, il fantomatico Spiel Des Jahres.

Le regole del gioco sono semplici e intuitive: i partecipanti di età maggiore di 8 anni dovranno, giro dopo giro, prendere tutte le carte del vagone ferroviario e unirli per creare dei percorsi sulla mappa e guadagnare in questo modo dei punti. Ovviamente le carte vincolano i giocatori e renderanno più complicata l’esperienza ma, in fondo, a nessuno piace vincere in maniera troppo facile. Il vincitore sarà colui che ha creato il tratto ferroviario più lungo.

All’interno del mazzo ci sono anche delle carte Jolly che consentiranno alcune furberie a patto però di saperle utilizzare nel corso del gioco. Per questo motivo, nonostante sia sia un gioco molto semplice, ha comunque una certa dose di strategia che insegna implicitamente ai più piccoli una delle regole basi dei giochi da tavola.

In media una partita può durare dai 30 ai 60 minuti, a seconda del livello dell’esperienza dei partecipanti. Il numero massimo dei giocatori è di 5 persone ma può essere giocato anche in coppia. Grazie alla notorietà raggiunta sono state create tantissime espansioni e versioni così da accontentare tutti i giocatori sparsi per il globo: parliamo delle espansioni come USA 1910Europa 1912.

Per quanto riguarda invece le versioni abbiamo Ticket to Ride Europa, Ticket To Ride Vagoni e Velieri e tante altre dedicati a moltissimi Paesi nel mondo. Qualora tu avessi la versione base di Ticket to ride o semplicemente volessi acquistarla per testarla, puoi tranquillamente aggiungere delle mappe in modo da aumentare le regole e rendere le partite sempre diverse. Inoltre, se sei un collezionista, nel 2014 è stata pubblicata una versione deluxe per il decennale che si chiama Ticket to Ride: 10th Anniversary e presenta un tabellone molto grande, una grafica particolarmente curata e dei trenini personalizzati all’interno di scatoline di latta.

Oltre al gioco da tavolo, Ticket to Ride è stato anche trasformato in modalità diverse come gioco di carte o nella serie Città che presenta regole molto più semplici rispetto a quelle tradizionali – parliamo di Ticket to Ride New York, London e Amsterdam.

Qualora tu avessi figli piccoli o dovessi fare un regalo a dei bambini, Ticket to Ride Primo Viaggio è sicuramente più indicato per loro, oltre ad essere un perfetto apripista per tutti i titoli di questa categoria. Le regole sono ulteriormente semplificate e permettono di giocare in maniera molto rapida anche al primo approccio per cui rappresenta un ottimo biglietto di ingresso per insegnare a giocare e per aprire poi la prospettiva a un Ticket to Ride classico. Le illustrazioni sono meravigliose, ben curate e che concorrono a creare la giusta atmosfera per grandi e piccoli.

Colt Express è un gioco di Asmodee ambientato sull’Union Pacific Express. Ci sono 47 passeggeri a bordo, è il 1899, ma all’improvviso dei banditi armati fermano l’Espresso per derubare tutti di denari e gioielli. Sei uno dei banditi, il tuo compito sarà quello di prendere il bottino più ricco in modo da vincere la partita.

Il numero dei giocatori è indicato per gruppi medi fino a 6 partecipanti ma ha un’ottima scalabilità quindi va bene anche in coppia. Solitamente una partita dura circa 40 minuti ma varia a seconda dei numero dei giocatori.

Le regole sono semplici e scandiscono la partita in cinque round in cui ogni giro presenta una fase in cui i giocatori dovranno pianificare tutte le azioni e una seconda fase in cui ci sarà la parte attiva e avverrà il furto. Insomma, una dinamica comune a molti giochi da tavolo e che stimola la concentrazione e la ricerca di una strategia. Dopo cinque round si dichiara finita la partita e si dovranno contare tutti i valori dei segnali bottino; il giocatore che vince avrà un premio che vale 1000 dollari.

giochi dei treni da tavolo

Anche se in questo caso i soggetti non giocano materialmente con i treni, in realtà muovono i personaggi all’interno dei vagoni dell’espresso che è reso in maniera tridimensionale e che renderà l’intera partita molto più divertente e intensa. Per i bambini potrebbe essere un’occasione unica per vivere un’avventura non convenzionale e lasciarsi coinvolgere dall’Union Pacific Express.

Sempre della stessa serie di Colt Express abbiamo Colt Super Express che presenta una dinamica differente. I banditi questa volta saranno sganciati dal macchinista e quindi vincerà l’ultimo a rimanere a bordo e non quello a rubare un bottino più ricco. A differenza del primo, trattasi di un gioco di carte per cui è facilmente trasportabile in borsa.

Un gioco da tavolo che in pochi conoscono è Il Trauma del Tram ed è un party game indicato per un gruppo numeroso di giocatori fino a 13 partecipanti di età maggiore di 16 anni. Essendo un party game la partita è davvero molto breve, al massimo può durare 15 minuti e le regole sono intuitive, in quanto i giocatori dovranno impersonare il ruolo del conducente e decidere tra due strade sui binari, ognuna con esilaranti personaggi che dovrete… uccidere.

A primo acchito può sembrare semplicissimo ma in realtà le scelte sono difficili, dato che ci saranno alcuni dilemmi morali – tipo due anziani innamorati o bambini distratti o ancora dovrei scegliere tra una coppia tenera che è appena scappata da un carcere di massima sicurezza o una persona che ti odia.

Proprio per questi argomenti “cruenti” è consigliato ai ragazzi più grandi e maturi che ameranno gettarsi a capofitto in un decisione folle. Alla fine il gioco è molto simpatico, ha poche regole e soprattutto permette davvero a tutti giocare in maniera velocissima senza dover aspettare il proprio turno e gettando tutto su un mare di grasse risate.

Giochi da tavolo da usare in treno

Se hai in mente un viaggio in treno molto lungo e non vuoi leggere un libro né guardare un film, l’alternativa è portare un gioco in formato tascabile così da occupare poco spazio in valigia e poter giocare personalmente nonostante le dimensioni compatte del tuo posto da passeggero.

Esistono infatti diversi titoli ideati appositamente per tutti coloro che viaggiano in auto, in aereo, in treno e che vogliono divertirsi con un compagno di giochi così da far passare il tempo più velocemente.

  • Timeline
  • Nomi Cose Città
  • Cluedo
  • Ludo
  • Scacchi
  • UNO

giochi da tavolo da usare in treno

Il primo è Timeline, un gioco di carte educativo consigliato per tutti e giocabile sia in grandi gruppi che in coppia. Il gioco è molto semplice: bisognerà pescare delle carte e cercare di piazzarle rispettando l’ordine cronologico. Vince chi le colloca nella maniera giusta.

È un gioco facile e anche interessante perché permetterà di fare delle scoperte storiche come ad esempio: lo champagne è stato inventato prima o dopo di Darwin? Non c’è un fattore anagrafico preponderante: non è detto che l’adulto ne sappia più rispetto al ragazzo giovane – quest’ultimo può essere fresco di studi o appassionato e capace quindi di stracciare gli avversari. Il tutto è corredato da splendide illustrazioni e una durata di circa 15 minuti. La rigiocabilità è molto alta per cui sarà possibile farne tante senza mai annoiarsi.

Come dimenticare un grande classico come Nomi, Cose Città? È un gioco che tutti hanno almeno fatto una volta nella vita, nelle ore scolastiche in cui non c’era il professore, nei pomeriggi piovosi quando si era obbligati a stare in casa e tutt’oggi rappresenta un ottimo titolo per i viaggi in treno, da fare nei momenti morti e che non necessita di tanto spazio.

Chi si arrangia prende un foglio e una penna e traccia le varie categorie manualmente, ma grazie a Clementoni potrai avere un vero e proprio gioco di carte molto ordinato e con 5 modalità di gioco. Il mazzo contiene 50 carte con una categoria e una lettera dell’alfabeto. Le regole inutile spiegarle!

Cluedo è un meraviglioso titolo che ha fatto tantissime versioni ed è disponibile anche in modalità tascabile in modo da poterci giocare ovunque. Essendo un gioco investigativo, all’interno sarà possibile trovare un blocchetto in cui inserire tutti gli appunti e gli indizi che troverai, con tante carte che rappresenteranno gli ospiti all’interno della casa, le stanze, le armi e tutto il resto. L’atmosfera noir tipica dei romanzi gialli sarà ottimale per rendere il viaggio più divertente e da ricordare. Il tabellone di Cluedo è molto piccolo per cui basterà poggiarlo sul tavolino del treno per poter cominciare una splendida partita.

Ludo è un classico senza tempo che può essere giocato tra amici o in famiglia in quanto indicato anche per bambini di età superiore ai 5 anni. In questo formato tascabile e magnetico sarà possibile ripiegare la plancia di gioco così da farla entrare tranquillamente in borsetta; i vari pezzi aderiscono in maniera magnetica per cui non ci sarà alcun problema e timore di perderli a causa della distrazione.

Pochi lo sanno ma esistono anche altri giochi che possono essere giocati in treno in quanto esistono gli scacchi magnetici con plancia pieghevole. Questa è realizzata con un materiale plastico robusto e resistente per cui potrà essere utilizzata per qualsiasi viaggio con la sicurezza di non graffiarla. Il design è minimalista e raffigura in tutto e per tutto una scacchiera tradizionale. Essendo magnetici sarà possibile muovere i vari pezzi in tutta sicurezza: questi infatti non si sposteranno né scenderanno né si muoveranno, per cui lo schema resterà sempre lo stesso anche se il treno si fermerà bruscamente.

UNO infine è il gioco di carte più amato dai ragazzi. Questa nomea non sorprende, visto che si tratta di un titolo che ha pochissime regole ma che promette partite sempre diverse tra loro e soprattutto divertenti. Essendo semplicemente un mazzo di carte sarà possibile giocare in treno a patto però di avere un pochino di spazio per poter posizionare le carte scartate.

All’interno ci sono carte numerate di colori diversi e moltissimi elementi con funzioni speciali, come le carte Jolly e le carte Baratto per movimentare leggermente la partita e permettere una piccola strategia di sottofondo. UNO è considerato davvero uno dei giochi più in uso dalla sua creazione proprio per la sua semplicità e facilità di utilizzo.

giochi da tavolo treno

Gioco da tavolo dei treni

I treni appassionano tantissime persone e quale migliore modo di dare adito a questo se non quello di trasportare la propria passione verso nuovi confini e provare uno dei giochi da tavolo ispirati ai treni?

I giochi da tavolo treni disponibili non sono tanti, è vero, ma quei pochi esistenti meritano tutta la nostra attenzione. Inoltre, essendo pochi puoi anche pensare di collezionarli per averli sempre a portata di mano e tirarli fuori nelle occasioni giuste.

Per quanto riguarda invece i giochi che è possibile giocare su un treno ricorda che lo spazio è il punto fondamentale sul quale dovrai concentrarti prima di effettuare un acquisto. Se prendi un gioco che richiede spazio di manovra, con una plancia di gioco grande o con tanti pezzi da utilizzare, potresti trovarti in seria difficoltà.

In linea più generale, qualunque sia il gioco da acquistare ricorda sempre di controllare le caratteristiche basilari dei giochi: queste ti faranno rendere conto di vari aspetti del titolo come il numero di giocatori, la durata di una partita o l’età minima consigliata.

Queste informazioni ti possono essere molto utili in quanto ti faranno capire a che tipologia di gioco andrai incontro. In pratica, se stai cercando un party game non dovrai mai scegliere un gioco con una durata superiore ai 30 minuti. Oppure se necessiti di un gioco da fare con dei bambini non puoi assolutamente optare per uno con età minima consigliata di 16, 14 o 12 anni.

In ogni caso, per ottenere le migliori info su uno qualsiasi tra i giochi da tavolo treni, puoi anche affidarti al web: qui esistono tantissime recensioni, anche di giocatori esperti, che potranno fornirti tutto il necessario per affrontare la scelta nel migliore dei modi, così da essere sicuro di acquistare esattamente ciò che stai cercando.

bottone

Lascia un commento

Picture of Il Forziere Nascosto
Il Forziere Nascosto

L'unico blog per veri Nerd, creato da veri Nerd

5/5 - (1 vote)