Il Forziere Nascosto

il forziere nascosto logo trasparente

IL FORZIERE NASCOSTO

Cerca
Close this search box.

Giochi Cinesi Da Tavolo 2022: Ecco Il Meglio Dell’Oriente

giochi cinesi da tavolo

Vuoi scoprire i migliori giochi cinesi da tavolo? Il Forziere Nascosto ti porta in Cina!

Un Paese grande come la Cina desta sempre grande interesse: negli ultimi anni, oltre a prodotti commerciali come film e serie Tv, si stanno facendo largo anche i loro giochi da tavolo. Ti sembrerà un paradosso, ma tantissimi giochi presenti nel continente europeo hanno preso spunto da titoli provenienti dalla Cina.

Purtroppo, nell’immaginario collettivo quando si argomenta sui prodotti di questo Paese è facile cadere in banalità che si rifanno a una qualità scadente o alla poca fantasia. In realtà esistono giochi cinesi da tavolo dalla qualità costruttiva e dalle meccaniche di gioco meravigliose che proveremo ad analizzare meglio nelle prossime righe.

Prima di iniziare, però, dai uno sguardo alla nostra tabella con i migliori giochi cinesi da tavolo del 2021, le loro caratteristiche e i link alle pagine ufficiali.

migliori giochi cinesi da tavolo

Tang garden

tang garden
5/5

mahjong

mahjong giapponese
3.7/5

shogi

shogi
3.5/5

Solitario della bastiglia

solitario cinese
3.5/5

Classifica dei migliori giochi cinesi da tavolo

Di seguito, invece, abbiamo preparato per te un elenco dei migliori giochi cinesi da tavolo per fare un tuffo in Oriente:

Giochi cinesi da tavolo

Prima di iniziare la nostra guida verso il mondo dei giochi cinesi da tavolo è opportuno cercare di evidenziarne le caratteristiche. Quando scegli e acquisti un gioco di questo tipo non troverai prodotti simili a quelli europei e dovrai adattarti a un differente modo di pensare e di giocare.

Un gioco cinese da tavolo, nella gran parte dei casi, è intriso di storia e cultura – una cultura che puoi immaginare è lontanissima da quella Occidentale. Se non conosci proprio nulla di questo contesto è importante approcciarsi a esso in modo leggero per poi approfondirlo piano piano. Inizialmente ti sembrerà lontano anni luce, ma con un po’ di consapevolezza riuscirai a capirne tutta la bellezza.

In Europa è difficile immaginare un gioco ideato per stimolare l’IO interiore, mentre nella cultura Orientale è proprio verso questa tipologia di prodotti che si ha la massima attenzione.

Se stai leggendo questo articolo siamo sicuri che un po’ te lo aspettavi e che è proprio questa diversità culturale che ti attira particolarmente, ma non sai da quali titoli partire.

Affinché tu possa scegliere i giochi migliori è opportuno conoscere le due tipologie di giochi cinesi da tavolo più rilevanti: ambientati in Cina e di origine cinese.

Giochi da tavolo ambientati in Cina

Avrai intuito da solo che questa tipologia di gioco fa della sua forza l’ambientazione cinese. I colori, la tradizione e i personaggi del gioco saranno puro specchio della Cina. Ovviamente un gioco ambientato in questo Paese non deve essere necessariamente cinese, anzi, esistono tantissime rivisitazioni di giochi moderni europei ambientati nelle città della Cina.

giochi da tavolo cinesi

Giochi da tavolo di origine cinese

Questa tipologia invece raggruppa tutti quei giochi che sono nati in Cina e che rappresentano la cultura, le idee e l’originalità del luogo, senza influenze esterne. Spesso si pensa che la cultura cinese abbia copiato alcuni modi di fare dell’Occidente, nel caso dei giochi di origine cinese tale dinamica è completamente assente. Se ami i giochi autoctoni, questa è la tipologia che devi ricercare.

Ma quali sono i giochi cinesi da tavolo da avere assolutamente? Stabilito la scelta tra un titolo originale cinese oppure uno ambientato in Cina è opportuno dare uno sguardo ai prodotti più gettonati e a quelli che suscitano più clamore.

Gioco cinese da tavolo storico: un tuffo nel passato Orientale

Se desideri immergerti in una tradizione millenaria il primo passo da compiere è quello di scegliere un gioco che sia impregnato di storia e cultura. Come puoi immaginare i giochi cinesi da tavolo più antichi venivano costruiti in legno e attualmente vi sono solo delle rivisitazioni di giochi utilizzati migliaia di anni fa.

Come saprai la cultura cinese valorizza questo materiale, donandogli nuova vita ogni volta che inizia a degradarsi, un po’ come i loro templi che vengono costruiti ogni venti anni. Possiamo però sottolineare due giochi cinesi da tavolo che hanno fatto veramente la storia, che ritroverai spesso e volentieri anche nei loro film e nelle rappresentazioni su loghi e magliette. Nello specifico sono: 

  • Mahjong
  • Go

Oltre ad aver visto Mahjong in qualsiasi pubblicità nelle app del tuo smartphone, potrai osservarlo da vicino e apprezzarne tutta la bellezza nella versione da tavolo. Se ti dicessimo che questo gioco storico è stato creato in Cina nel lontano 500 a.C. ci crederesti? Le sue origini sono ancora oggi sconosciute, molti lo associano a Confucio altri invece al più recente 1880.

Le celebri tessere su cui sono dipinti o disegnati i loghi e i disegni cinesi ti faranno rilassare sicuramente. Lo scopo del gioco è di abbinare i simboli presenti sulle 144 tessere a coppie con il fine di poterle rimuovere dal blocco principale. Se completerai tutte le coppie avrai vinto la partita. Un gioco cinese da tavolo visivamente meraviglioso e dall’ottima resistenza se lo acquisterai in legno.

Go è un gioco cinese celebrato in tutto il mondo e risalente al 2300 a.C. dove veniva denominato Weiqi. Sebbene abbiamo questa data per le sue origini, che identificano l’idea avuta dall’Imperatore cinese Yao (2356-2255 a.C.), ancora oggi ci si chiede se possa essere così antico. Il gioco nasce per educare i bambini e insegnare loro la disciplina, l’equilibrio e la concentrazione. Lo avrai visto sicuramente nei film più celebri del panorama cinese.

Giochi cinesi da tavolo in legno: il fascino dei ciliegi

Quando hai tra le mani un gioco della tradizione cinese costruito in legno riesci a comprendere quanto sia importante la qualità costruttiva di un gioco da tavolo.

Esistono giochi cinesi che valorizzano particolarmente questo aspetto e possono regalarti dei piccoli accessori di design da esibire in casa, vediamo quelli più acquistati e riconosciuti come di valore.

  • Shangai
  • Domino

gioco cinese da tavolo

La dura lotta tra Cina e Giappone tra chi abbia creato Shanghai ancora oggi è argomento di discussione. Le fonti più autorevoli lo considerano un gioco in legno ideato da un abitante cinese e per questo motivo lo inseriamo di diritto in questa guida. Il gioco consiste nel far cadere sul tuo tavolo 41 bastoncini in legno colorati e a seconda del colore definirne i punti. Dovrai sollevare i bastoncini sovrapposti ed evitare che si muovano quelli circostanti. Un gioco perfetto per le sfide a due giocatori.

Penserai che sia un gioco semplice, ma non è assolutamente così, dovrai dare sfoggio di tutte le tue abilità coordinative per ottenere almeno qualche punto. Un gioco in legno dalla qualità costruttiva meravigliosa che potrà essere utilizzato come accessorio per i tuoi arredamenti.

Domino è forse il gioco cinese in legno più acquistato di sempre. In Europa viene venduto in tantissime versioni in plastica o in gomma, ma è con il legno che si evidenzia tutta la sua bellezza. Le origini risalgono al XII secolo quando veniva utilizzato principalmente come strumento divinatorio. Con lo scorrere del tempo divenne un gioco da tavolo molto popolare, addirittura arrivando in Italia grazie all’influenza culturale degli arabi.

Usualmente questo gioco si caratterizza per 28 tessere in legno che presentano una faccia divisa in due aree, su cui sono disegnati dei pallini.

Puoi giocarci da due a quattro persone e vince chi finisce prima le tessere o chi rimane con meno pallini. Un grande classico dall’animo quasi magico.

Giochi da tavola cinese di ruolo: Confucio non ti temo

Scegliere dei giochi cinesi di ruolo è veramente complicato, non tanto per il numero di titoli presenti sul mercato quanto per la tipologia da consigliarti. Esistono un’infinità di giochi da tavolo cinesi di ruolo ambientati in Cina, ma altrettanti che sono stati ideati proprio in quel Paese. Per non deluderti te ne consiglieremo tre che abbracciano entrambe le tipologie.

  • Hanafuda
  • Monopoly Builder
  • Shogi

Traducendo il termine Hanafuda in italiano letteralmente sarebbe mazzo di fiori; rappresentando il celebre mazzo di carte giapponesi con disegni florali. Come puoi immaginare è un gioco di carte molto suggestivo che si origina tra l’unione dei giochi di carte portoghesi del XVI secolo e i più conosciuti giochi di carte cinesi come Koi Awase. Avrai 48 carte da gioco e dovrai sfidare il tuo avversario proprio come nella Scopa. Gioco suggestivo e molto intrigante per le grafiche.

Il gioco da tavolo per eccellenza, il Monopoly, non ha sicuramente bisogno di informazioni aggiuntive. Dovrai accumulare sempre più denaro per acquistare e vendere risorse nella città prestabilita. In Monopoly Builder potrai scalare le vette del successo in una metropoli cinese sfruttando però tutte le meccaniche di gioco del gioco che consociamo benissimo in Europa.

Shogi è il gioco di ruolo cinese per eccellenza, Shogi si traduce letteralmente con il termine gioco dei generali. Uno strategico ruolistico molto simile agli Scacchi in cui dovrai uccidere lo Shogun avversario. Il gioco venne introdotto in Cina in un periodo storico ancora poco chiaro, ma che ancora oggi viene considerato uno strumento perfetto per interpretare il ruolo dei generali prima di andare in guerra. La figura dello Shogun è molto importante nella tradizione Orientale e ne sentirai tutta l’epicità durante la partita. Ti avvisiamo che non è un gioco per tutti e te lo consigliamo se ami particolarmente le regole complesse.

gioco da tavolo cinese

Come si gioca al gioco da tavolo solitario cinese

Se hai già fatto qualche ricerca ti sarai imbattuto sicuramente in diversi titoli giocabili in solitario. Giochi da tavolo come Alle porte di Loyang oppure Blackout Hong Kong rappresentano delle versioni moderne del più celebre gioco cinese di solitario esistente sulla Terra: Il Solitario della Bastiglia. Magari hai visto qualche foto e non hai proprio capito a cosa serva quella base in legno piena di fori e tutte le biglie poste sulla croce centrale. Ti spieghiamo in breve come si gioca per non essere impreparati in caso di partita a casa di amici.

Tecnicamente in questo gioco non dovrai fare altro che catturare una dopo l’altra le pedine presenti sulla base del gioco, fin quando non ne resterà soltanto una. Non sembra così difficile vero? In realtà la vittoria arriverà solo nel caso in cui l’ultima pallina resta al centro della scacchiera e non in un altro punto.

Potrai catturare o mangiare la pedina più vicina compiendo un salto verso una casella libera almeno due caselle più avanti da dove sta partendo la pedina tra le tue mani. Considera che puoi mangiare una sola pedina alla volta, quindi i doppi salti non valgono in caso di spazi più ampi. In più non potrai catturare le pedine in diagonale, ma soltanto attraverso movimenti verticali o orizzontali.

In commercio puoi acquistare due tipologie di Solitario della Bastiglia: Inglese ed Europeo. Nel primo caso avrai una scacchiera con fori che formano una figura a croce, mentre in quello Europeo avrai di fronte una figura quasi sferica. Il tavoliere inglese presenta 33 caselle quindi avrai a disposizione 32 pedine e ben 31 mosse per vincere la partita.

Nuovo gioco da tavolo cinese: bella la tradizione, ma voglio di più

Avrai notato come la gran parte dei giochi cinesi da tavolo sia caratterizzato da cultura e storia, ma non sempre avrai voglia di titoli dal forte carattere, magari dare uno sguardo ai giochi più nuovi potrebbe essere un buon modo per approfondire l’evoluzione di questo popolo. Sicuramente c’è sempre un pizzico della loro cultura, ma siamo all’alba del 2022 e anche una popolazione così tradizionalista sta cambiando notevolmente.

  • Picture Show
  • Skèmino
  • Tang Garden

Ci perdonerai il salto temporale, ma come non consigliarti un gioco dove potrai ideare un vero e proprio show con le ombre cinesi? In Picture Show avrai una plancia di gioco modernissima in cui dovrai proiettare le ombre che ti faranno divertire insieme a tutta la famiglia con un numero variabile da due a otto giocatori. Se hai dei bambini con più di sette anni darai loro una gioia immensa nel vedere come indovinerai ciò che stanno proiettando. Un piccolo intrattenimento che ti farà pensare alla Cina, ma in modo molto leggero.

Alziamo leggermente il tiro e diamo uno sguardo a un gioco modernissimo dove però ci sono tutte le componenti dei giochi tradizionali cinesi più importanti: Skèmino. Tecnicamente è un gioco di strategia ispirato a tre importantissimi e antichi giochi della storia cinese: Morra Cinese, Scacchi e Domino. Troverai tutto ciò di cui hai bisogno per divertirti con gli amici usufruendo di un unico pacchetto completo.

Tang Garden, uscito nell’anno 2020, potrebbe stupirti per originalità. Adatto al gioco da uno a quattro giocatori, ti metterà nei panni di architetti e decoratori alle prese con le costruzioni di decorazioni dei giardini reali. Dovrai soddisfare le esigenze della corte imperiale piazzando le tessere nel modo migliore possibile, fin quando non raggiungerai la forma che desideri. Un gioco cinese che meriterebbe di essere acquistato anche solo per la qualità visiva e l’idea di base. Meraviglioso per i bambini e ancor di più se ami giocare con la tua dolce metà.

come si gioca al gioco da tavolo solitario cinese

Gioco da tavolo cinese: conclusioni

La Cina sembra una nazione lontana anni luce dalla cultura europea: come hai potuto notare i giochi da tavolo presenti in questo Paese si presentano non solo esteticamente, ma anche nel regolamento completamente diversi da quelli a cui siamo abituati. Sperimentare nuovi modi di giocare però è sempre bello e limitarsi ad acquistare dei giochi europei o addirittura solo italiani non ti dà quel quid in più che può farti veramente migliorare.

I titoli cinesi sono particolarmente impegnativi, ma una volta comprese le meccaniche di gioco riuscirai a giocarci senza alcun problema, anche dopo anni. Hai presente da piccolo quando impari a salire sulla bicicletta e ti sembra di poterlo fare per sempre? Con i giochi cinesi da tavolo è un po’ la stessa cosa, una volta giocato a uno di essi, difficilmente dimenticherai come si fa e la bellezza nel poterlo fare.

bottone

Lascia un commento

Picture of Il Forziere Nascosto
Il Forziere Nascosto

L'unico blog per veri Nerd, creato da veri Nerd

5/5 - (1 vote)